Cronaca

Rapina a guardia giurata: la particolare richiesta dei malviventi

NAPOLI. Rapina a Napoli.

La vicenda

Una guardia giurata di Frattamaggiore, finito il turno di lavoro a Napoli, si avviava verso casa in sella al suo scooter con ancora indosso la divisa. Ad Arzano, all’altezza di via Limitone, è stato affiancato da due uomini su un motociclo. Uno di essi gli ha puntato una pistola chiedendogli non soldi, orologio o cellulare, ma la sua arma d’ordinanza.

L’esito

Il vigilantes ha immediatamente allertato il 113, denunciando il fatto al commissariato di polizia “Scampia”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button