Cronaca

Maxi operazione della DIA nel Centro-Sud

NAPOLI. Maxi operazione della DIA nel Centro-Sud.

La dinamica

Dalle prime luci dell’alba di stamani, a Catania, Tremestieri Etneo (CT), Cosenza, Rende (CS), Napoli, Caivano (NA), Castellammare di Stabia (NA), Massa Lubrense (NA), Salerno, Sarno (SA), Roma, Latina, Chieti, Avellino, Brindisi e Francavilla Fontana (BR), la sezione operativa della DIA di Salerno sta avviando l’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo anche per equivalente emesso dal gip del Tribunale salernitano per quanto concerne la famosa operazione “Porta Ovest”, contro 11 indagati (9 persone fisiche e 2 persone giuridiche), per un valore ammontante a circa 31 milioni di euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button