Curiosità

23 marzo, buon compleanno Ugo Tognazzi. Con antipodi in prefettura

NAPOLI. Insieme a Nino Manfredi (che ieri 22 marzo avrebbe festeggiato 97 anni), ad Alberto Sordi e Vittorio Gassman (poi anche Marcello Mastroianni) è considerato uno dei “mostri” della commedia all’italiana, secondo la definizione di un noto critico cinematografico, Gian Piero Brunetta.

Eppure, forse si potrebbe parlare di mostri del cinema italiano in generale, annoverando – tra gli altri – anche Paolo Villaggio, Massimo Troisi e Totò.

Tanti auguri Ugo Tognazzi

E anche con Totò (Totò nella Luna, 1958, regia di Steno) ha lavorato Ugo Tognazzi, al secolo il conte Lello Mascetti, che oggi avrebbe compiuto 96 anni. Nel film Milanesi a Napoli (nel quale ha recitato), del 1955, regia di Enzo Di Gianni, i partenopei hanno la meglio sugli industriali del Nord.

Non è necessario ricordare in questa sede chi è Ugo Tognazzi: noi della redazione de L’Occhio di Napoli ci limitiamo a ricordarlo con la prima supercazzola, la celebre gag del conte Lello Mascetti, protagonista della saga di Amici miei.

La supercazzola

Video estratto da Amici miei (1975, regia di Mario Monicelli)

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button