Cronaca

Accoltellamento Arturo, la polizia ferma un 15enne

NAPOLI. Gli agenti della Squadra Mobile della questura di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in istituto di pena minorile – emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale per i minorenni su richiesta della procura dei minorenni di Napoli – nei confronti di un quindicenne ritenuto responsabile di tentato omicidio del diciassettenne Arturo, accoltellato da un gruppo di giovani in via Foria a Napoli, il 18 dicembre 2017.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button