Cronaca

Notte di follia a Sorrento: 29enne accoltellato, è in gravi condizioni | Quattro arresti

Accoltellamento in discoteca: quattro arresti a Sorrento. Un 29enne versa in gravi condizioni di salute all'ospedale

Quattro arresti Sorrento dopo un accoltellamento avvenuto in discoteca. Un’aggressione nata in un noto locale della movida sorrentina dove è scoppiata una rissa: ora un 29enne di Pimonte, già noto alle forze dell’ordine, è ricoverato in gravi condizioni.

Sorrento, accoltellamento in discoteca: quattro arresti

È questo il bilancio di una folle notte di movida a Sorrento. I protagonisti della vicenda risiedono tra Pimonte e Castellammare di Stabia. La lite sarebbe scoppiata per futili motivi e sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione e della sezione radiomobile della compagnia di Sorrento. In poche ore i militari hanno ricostruito in  l’accaduto ed identificato i presunti responsabili.

Gli arresti

In quattro sono stati arrestati: si tratta di due pregiudicati di Castellammare di Stabia e due incensurati di Pimonte che erano in compagnia del 29enne. I quattro arrestati sono stati trasferiti in carcere in attesa della convalida.

Articoli correlati

Back to top button