Cronaca

Accusato di violenze domestiche da moglie e figlia: in manette 62enne

NAPOLI. Già responsabile di maltrattamenti in famiglia, un 62enne è stato arrestato dagli agenti del commissariato “Poggioreale”. Lo scorso settembre, l’uomo era stato già sottoposto, a causa di alcuni atteggiamenti violenti, alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, con assoluto divieto di contatto sia con la moglie che con la figlia.

Nonostante il provvedimento, in almeno quattro occasioni il 62enne si è ripetuto nelle violenze: il 16 novembre scorso, non riuscendo ad entrare nell’appartamento, danneggiava l’automobile della figlia posteggiata poco distante.

Successivamente alle varie segnalazioni, il gip del Tribunale di Napoli ha sostituito la misura cautelare con il trasferimento in carcere. Gli agenti, pertanto, stamani hanno arrestato l’uomo scortandolo presso la casa circondariale di Poggioreale.

Articoli correlati

Back to top button