Curiosità

Addio alla neutralità della rete, parte l’era del web a due velocità

NAPOLI. Addio alla neutralità della rete. Sono in vigore dai ieri le nuove norme approvate dalla Federal Communications Commission, che apre di fatto l’era del web a due velocità abolendo le norme precedenti che garantivano l’accesso a tutti i contenuti del web senza distinzioni.

Il web a due velocità

La commissione ha votato in dicembre l’abolizione delle norme per un web aperto a tutti, infliggendo un duro colpo all’eredità di Barack Obama che aveva spinto per la neutralità della rete. La decisione della Federal Communications Commission ha sollevato negli ultimi mesi critiche e polemiche: per il presidente della Fcc, Ajt Pai, si è trattato però di una importante vittoria, soprattutto a favore dell’innovazione.

Le norme dell’era Obama a suo avviso rappresentavano infatti un freno per le aziende a innovare, ostacolo che è ora ufficialmente rimosso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button