Cronaca

Portavano con l’aereo immigrati irregolari: tra le destinazioni anche Napoli

Portavano con l'aereo, in Italia, immigrati irregolari: tra le destinazioni anche l'aeroporto di Napoli, 3 arresti

Portavano con l’aereo immigrati irregolari, tra le destinazioni anche l’aeroporto di Napoli scelto per i traffici. Arrestati tre ‘passeur’ del Guiana che portavano con l’aereo immigrati clandestini. Voli di linea che partivano da Malta.

Portavano con l’aereo immigrati irregolari: tra le destinazioni anche Napoli

La guardi di Finanza di Treviso ha eseguito un provvedimento restrittivo nei confronti di tre persone, di nazionalità guineiana che avrebbero portato in Italia 45 immigrati irregolari, con voli provenienti da Malta. I tre risponderanno di favoreggiamento aggravato dell’immigrazione clandestina.

Le indagini iniziate nel 2019

Le indagini sono iniziate nel dicembre del 2019, quando, all’aeroporto Canova di Treviso furono fermati due clandestini africani che avevano il passaporto contraffatto. Grazie ad un indagine lunga e complessa, i finanzieri hanno ricostruito il meccanismo con cui i tre guineani introducevano clandestinamente in Italia decine di immigrati africani, usando sempre Malta come scalo.

Articoli correlati

Back to top button