Cronaca

Terrore ad Afragola, esplode bomba in corso Vittorio Emanuele | Distrutto un ufficio

Paura ad Afragola, esplode bomba in Corso Vittorio Emanuele: la deflagrazione ha devastato un ufficio fronte strada

Attimi di paura ad Afragola dove una bomba è esplosa nella tarda serata di ieri, martedì 12 ottobre. L’ennesima esplosione in pochi giorni nel Napoletano, questa volta avvenuta ad Afragola, in corso Vittorio Emanuele, dove i residenti hanno avvertito un forte boato.

Paura ad Afragola, bomba esplosa in Corso Vittorio Emanuele

La deflagrazione dell’ordigno esplosivo ha devastato un ufficio fronte strada. Le cause del gesto sono ancora ignote e sul caso indagano i carabinieri intervenuti sul posto per ricostruire la dinamica dell’accaduti e risalire all’origine del gesto.

Cos’è successo

Come riportato da Il Mattino, ignoti hanno fatto esplodere un potente ordigno piazzato poco prima nei pressi del negozio Eni Energy. L’esplosione, potentissima, ha causato danni esterni al negozio preso di mira, ad un altro esercizio commerciale adiacente e anche all’ingresso di un portone. Il boato è stato avvertito anche nei paesi limitrofi da Casalnuovo, Cardito, Frattamaggiore e Grumo Nevano.

Articoli correlati

Back to top button