Cronaca

Sangue ad Afragola, pregiudicato ferito a colpi di pistola: “Volevano rapinarmi”

L''uomo avrebbe dichiarato ai carabinieri arrivati all'ospedale di Frattamaggiore, che era stato vittima di una tentata rapina

Nella tarda serata di ieri un pregiudicato di 44 anni di Afragola è rimasto ferito da colpi di pistola: l’uomo avrebbe dichiarato ai carabinieri arrivati all’ospedale di Frattamaggiore, che era stato vittima di una tentata rapina. La dichiarazione è al vaglio degli inquirenti.

Afragola, pregiudicato ferito a colpi di pistola

Nella tarda serata di ieri, il 44enne con precedenti di polizia si è presentato nel pronto soccorso di Frattamaggiore con delle ferite procurate da colpi d’arma da fuoco. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri, a cui ha raccontato la dinamica di quanto avvenuto: “Volevano rapinarmi”, alla sua reazione i malviventi avrebbero aperto il fuoco. La dichiarazione è ora al vaglio degli inquirenti.

I colpi

Sono quattro i colpi inflitti al pregiudicato: tre al piede destro, uno al piede sinistro. Il 44enne al momento si trova ancora ricoverato sotto stretta osservanza anche se non è in pericolo di vita. Secondo una prima ricostruzione, al vaglio degli inquirenti, l’uomo sarebbe stato ferito in Via Cantariello a seguito di un tentativo di rapina andato male.

I militari hanno effettuato dei rilievi sul posto alla ricerca di tracce ematiche e di bossoli.

Articoli correlati

Back to top button