Cronaca

Tragedia ad Afragola: 48enne si suicida lanciandosi dal cavalcavia dell’Asse Mediano

L'uomo, residente a Casoria ma originario di Afragola, si è suicidato gettandosi dal cavalcavia

Tragedia nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre ad Afragola. Un uomo si è gettato dal cavalcavia dell’Asse Mediano, all’altezza del km 17.000, nel territorio di Casandrino. Per lui, un 48enne di Afragola ma residente a Casoria, non c’è stato nulla da fare.

Suicidio sull’Asse Mediano, 48enne si getta dal cavalcavia

L’uomo era uscito di casa intorno alle 23 senza lasciare traccia. La polizia, intorno alle 2 di notte, ha ricevuto la segnalazione di una Fiat Punto in panne sull’Asse Mediano. Sul posto sono quindi giunti gli uomini del commissariato di Frattamaggiore, che hanno trovato il veicolo ma non l’autista. Sentendo squillare il cellulare dell’uomo nell’abitacolo, si sono messi in contatto con un parente del 48enne. Poco dopo sono cominciate le ricerche che sono culminate con una tragica scoperta: il cadavere dell’uomo in un campo sotto il cavalcavia.

Articoli correlati

Back to top button