Cronaca

Donna aggredita dall’ex con una bottiglia di benzina: arrestato

NAPOLI. Tentata aggressione al Vomero Un uomo ha cercato di colpire la sua ex con una bottiglia contenente benzina. L’aggressore, napoletano di 43 anni, è stato arrestato dagli agenti della polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale. E’ accusato anche di stalking.

 

Aggressione e arresto

 

La tentata aggressione si è verificata intorno alle 20 di ieri sera in via Torrione San Martino. L’ex compagno della donna è stato fermato da alcuni passanti e poi rintracciato dai poliziotti che lo hanno arrestato all’interno della sua abitazione.

Come riporta Il Mattino, qui è stata rinvenuta e sequestrata anche la bottiglia di benzina che l’aggressore intendeva utilizzare per colpire la sua vittima. Ora il 43enne è agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button