Politica

Aggredito a colpi di bottiglia: gli rubano scarpe, cellulare e soldi

Un 29enne originario del Gambia sarebbe stato aggredito da quattro stranieri, che lo avrebbero gravemente ferito a calci e a bottigliate e gli avrebbero portato via scarpe, cellulare e soldi.

 

Aggredito e derubato a colpi di bottiglia

Un giovane africano, è arrivato nella notte al pronto soccorso del Loreto Mare e attualmente ricoverato in prognosi riservata ma non in pericolo di vita nell’ospedale napoletano.

Il ragazzo, 29 anni, originario del Gambia, sarebbe stato picchiato intorno alle 5 in piazza Garibaldi, davanti alla stazione centrale, dopo una discussione nata per futili motivi. Ad aggredirlo sarebbero stati quattro stranieri che lo avrebbero colpito con una bottiglia e poi derubato di scarpe, cellulare e soldi. Gli agenti hanno avviato le indagini, per il momento non sono stati trovati riscontri alla versione fornita dal ragazzo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto