Politica

Aggredito a colpi di bottiglia: gli rubano scarpe, cellulare e soldi

Un 29enne originario del Gambia sarebbe stato aggredito da quattro stranieri, che lo avrebbero gravemente ferito a calci e a bottigliate e gli avrebbero portato via scarpe, cellulare e soldi.

 

Aggredito e derubato a colpi di bottiglia

Un giovane africano, è arrivato nella notte al pronto soccorso del Loreto Mare e attualmente ricoverato in prognosi riservata ma non in pericolo di vita nell’ospedale napoletano.

Il ragazzo, 29 anni, originario del Gambia, sarebbe stato picchiato intorno alle 5 in piazza Garibaldi, davanti alla stazione centrale, dopo una discussione nata per futili motivi. Ad aggredirlo sarebbero stati quattro stranieri che lo avrebbero colpito con una bottiglia e poi derubato di scarpe, cellulare e soldi. Gli agenti hanno avviato le indagini, per il momento non sono stati trovati riscontri alla versione fornita dal ragazzo.

Articoli correlati

Back to top button