Cronaca

Aggressione al Loreto Mare, condannato a 3 anni il responsabile

NAPOLI. Condannato a tre anni di reclusione il responsabile dell’aggressione a tre guardie giurate nel pronto soccorso del Loreto mare.

Borrelli: “Denunciare serve sempre”

“Denunciare serve ed è l’unico modo che abbiamo per difenderci dagli incivili e dai violenti che infestano la nostra città”. Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, per i quali “hanno perfettamente ragione i responsabili dell’associazione Nessuno tocchi Ippocrate che hanno ricordato l’importanza della denuncia nel riportare la notizia della condanna a tre anni di reclusione al responsabile dell’aggressione a tre guardie giurate nel pronto soccorso del Loreto mare”.

“La condanna è arrivata al termine di un processo per direttissima ed è la migliore risposta che potesse arrivare contro chi pensa di imporre la propria volontà con la violenza” ha aggiunto Borrelli per il quale “condanne così severe, insieme all’obbligo di pagare i danni causati, sono la ricetta da seguire, insieme a una maggiore vigilanza, per contrastare l’escalation di violenza a cui stiamo assistendo negli ultimi tempi”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button