Cronaca

Aggressione a Napoli, coltellate al titolare di un bar: malviventi ripresi dalle telecamere

Aggressione a Napoli, coltellate al titolare di un bar: malviventi ripresi dalle telecamere. La vittima è intanto stata dimessa ieri pomeriggio dall’ospedale.

Titolare di un bar vittima di aggressione: succede a Napoli

Aggressione ai danni del titolare di un bar, il quale è stato anche preso a coltellate da alcuni malviventi. Come riporta “Cronache della Campania”, l’uomo è stato trasportato in ospedale per le cure mediche. È il responsabile della caffetteria “La Dea della Fortuna”.

Il tutto è avvenuto in via Santa Maria a Loreto Nuovo e la vittima si chiama Emanuele Damiani, 30 anni. I fendenti l’hanno colpito alla testa e i suoi aggressori hanno agito a volto scoperto. A incastrarli potrebbero essere le telecamere pubbliche e private di videosorveglianza presenti in zona. La Polizia ha intanto avviato e allargato le indagini. Il ferito è stato dimesso ieri pomeriggio: per lui prognosi di 15 giorni.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button