Aggressione all’ospedale Loreto Mare di Napoli: primario picchiato da paziente

aggressione-ospedale-loreto-mare-napoli-primario-picchiato

Il primario dell'ospedale Loreto Mare di Napoli è stato picchiato da un paziente, il quale non voleva aspettare per ricevere le cure mediche

Il primario dell’ospedale Loreto Mare di Napoli è stato picchiato da un paziente, il quale non voleva aspettare per ricevere le cure mediche.

Ancora violenza negli ospedali di Napoli

Ha picchiato il primario dell’ospedale Loreto Mare di Napoli, poi è scappato ma non ha fatto mancare qualche minaccia al povero malcapitato, promettendogli che all’uscita del pronto soccorso lo avrebbe accoltellato.

Il tutto è successo perché il paziente aveva pretesa immediata assistenza medica da parte del personale ospedaliero, ma quando ha capito di dover aspettare ha prima rivolto parole poco lusinghiere alla vittima, poi gli ha mollato un paio di schiaffi.

Il primario in questione è Alfredo Pietrolongo, 68 anni, il quale è stato anche minacciato dall’uomo prima che quest’ultimo scappasse, allertato dall’arrivo della Polizia. Il caso è stato denunciato dalla pagina Facebook “Nessuno Tocchi Ippocrate” che ha trovato man forte nella figura del consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borelli.

 

TAG