Cronaca

Aggressione a Varcaturo, giovane colpiti a calci e pugni sotto casa

Decine di persone presenti, nessuno muove un dito per soccorrere la vittima

Aggressione a Varcaturo, 26enne vittima di un violento pestaggio in “stile Willy” nella tarda serata di venerdi, al parco degli Oleandri. Il giovane è stato pestato da due energumeni palestrati, che hanno ricordato i fratelli Bianchi, i responsabili della morte del 21enne Willy Monteiro. Tante le persone che hanno assistito alla violenza, ma nessuno ha mosso un dito per difendere il giovane.Per lui quattro punti alla tempia, un dente spaccato e lo spostamento del setto nasale.

Varcaturo, aggressione a parco degli Oleandri

Un venerdi sera di ordinaria violenza a Varcaturo: un ragazzo di 26 anni è stato pestato da due energumeni per una mancata precedenza stradale: l’episodio si è verificato venersì, intorno alle 21.30, al parco degli Oleandri, a Varcaturo.

La vittima

La vittima, un ingegnere di 26 anni, stava uscendo dal parcheggio privato quando, improvvisamente, si trova di fronte un’auto, che cerca di entrare. Lui fa cenno di non poter fare marcia indietro, perchè si trova altre auto in coda, ma tanto è bastato per far scattare la violenza.

Calci e pugni

Dall’altra vettura vengono fuori due energumeni, che lo tirano fori dalla macchina e cominciano ad infierire su di lui con calci e pugni. Trasportato all’ospedale la Schiana, ha avuto quattro punti alla tempia, oltre ad un dente spaccato e allo spostamento del setto nasale.

Le indagini

Secondo alcune testimonianze, avevano meno di 30 anni, palestrati, con un look da body builder, molto simili agli aggressori del giovane Willy. Gli ivestigatori stanno esaminando le telecamere della zona, per cercare di arrivare almeno al numero di targa

Nessuno ha visto niente

Molte le persone che hanno assistito alla scena, tra quelle presenti nelle auto incolonnate e le altre affacciate ai balconi, ma nessuno è intervenuto, e nessuno ha chiamato le Forze dell’Ordine.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto