Cronaca

Agguato di fronte al liceo: c’è un morto, ferito per sbaglio un assicuratore

NAPOLI. Nuovo agguato di camorra nella periferia napoletana. Questa volta la scena dell’agguato è Ponticelli, quartiere ad est di Napoli.

Nell’agguato è morto un uomo mentre un altro è stato ferito per errore. Tutto è accaduto dopo ore 17.00 di questo pomeriggio, quando ignoti hanno esploso colpi d’arma da fuoco in via Miranda.

 

I dettagli

 

L’agguato è stato effettuato di fronte al liceo Calamandrei di Ponticelli. L’uomo ucciso dai sicari è Ciro Nocerino, 38 anni, già noto alle forze dell’ordine per diversi crimini. L’uomo ferito invece è Fabio Tramontano, un perito assicurativo, incensurato, che è stato colpito per sbaglio dai colpi dei killer. Tramontano è stato subito trasportato al pronto soccorso del Loreto Mare in codice rosso. Sull’agguato sta indagando la polizia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button