Cronaca

Ai domiciliari per spaccio, continua a spacciare: fermato

CAIVANO. Si trovava agli arresti domiciliari per spaccio ma, nonostante questo, continuava tranquillamente a vendere droga, persino davanti ai figli.

Come riportato da Repubblica Napoli, un 48enne residente nel Parco Verde di Caivano è stato sorpreso dagli agenti di polizia mentre, a casa sua, spacciava droga. Al momento del blitz i tre figli dell’uomo, piccoli, erano intenti a guardare la televisione mentre su un altro televisore c’erano le immagini di un impianto di videosorveglianza installato dal 48enne stesso.

Alla vista degli agenti di polizia l’uomo ha tentato inutilmente di disfarsi di un involucro contenente droga tentando di lanciarlo da una finestra; nella cucina i poliziotti hanno trovato un bilancino di precisione e  numerosissime banconote di vario taglio, per un totale di 1400 euro: l’uomo è stato fermato.

Articoli correlati

Back to top button