Cronaca

Al Vomero il primo Baby pit-stop: la V Municipalità ringrazia Ikea e Unicef

NAPOLI. La V Municipalità ha inaugurato il primo punto Baby pit-stop a via Morghen, nella sede della circoscrizione.

Il primo punto Baby pit-stop

In collaborazione con Ikea e Unicef, la V Municipalità ha inaugurato il primo punto Baby pit-stop a via Morghen, nella sede della circoscrizione. La V Municipalità ringrazia l’Unicef per aver promosso l’iniziativa, e Ikea per aver messo a disposizione il kit Baby pit–stop composto da un fasciatoio, una poltrona, un tavolino ed un cuscino per l’allattamento.

Altri tre punti

Altri tre punti saranno a breve ubicati presso la struttura vaccinale dell’Asl di via Recco, nel negozio Coin e nella sede della Municipalità in via Giacinto Gigante, per quelle mamme che avranno necessità di cambiare e nutrire i propri figli.

Le dichiarazioni delle istituzioni

«Questa iniziativa nasce dalla necessità di creare degli spazi confortevoli e funzionali dedicati alle donne e ai loro bimbi anche in luoghi istituzionali o in esercizi commerciali del territorio. Oggi possiamo veder concretizzato un progetto che ha visto impegnati tutti, sinergicamente, per rendere più agevole e piacevole un momento tanto delicato ma tanto naturale della vita di una mamma e del suo bimbo», spiegano Paolo De Luca e Valentina Barberio, rispettivamente Presidente e Assessore alle Politiche Attive della Municipalità V.

Articoli correlati

Back to top button