Allarme in Campania: in vendita 700mila confezioni di colla cinese tossica

colla cinese

Contenevano sostanze vietate e pericolose le oltre 700mila confezioni di colla importate dalla Cina e sequestrate dalla guardia di finanza

Maxi sequestro in Campania: circa 700mila confezioni di colla importate dalla Cina, sono state tolte dal commercio perché dannose per la salute.

Colla cinese tossica in Campania

Contenevano sostanze vietate e pericolose le oltre 700mila confezioni di colla – per un valore di 2 milioni di euro – importate dalla Cina e sequestrate dalla Guardia di Finanza di Torino a conclusione di un’operazione che ha visto coinvolte molte Regioni in tutta Italia.

Dieci imprenditori – italiani e cinesi – denunciati dalle fiamme gialle, dovranno rispondere di numerosi reati.  Gli stick erano stoccati in due diversi depositi, in Puglia e in Campania, all’interno dei quali è stato possibile sequestrare ulteriori 15mila confezioni di colle pericolose pronte per essere commercializzate sull’intero territorio nazionale.

TAG