Cronaca

Allergeni non dichiarati: Carrefour richiama bresaola di tacchino Rigamonti

Allergeni non dichiarati in etichetta: Carrefour richiama bresaola di tacchino Rigamonti. Ecco il lotto che è stato ritirato dall’azienda.

Il tacchino Rigamonti non è sicuro: richiamato un lotto per allergeni non dichiarati

La tutela de consumatore e la sua salute, prima di tutto. Cresce l’attenzione per la sicurezza alimentare ancora di più se ha a che fare con le allergie.

Per questo Carrefour ha diffuso il richiamo di un lotto di bresaola di tacchino Rigamonti per la presenza di latte non dichiarato in etichetta. Il prodotto interessato è venduto in vaschette da 90 grammi con il numero di lotto 719470311 con scadenza 03-02-2020.

La bresaola di tacchino richiamata è stata prodotta Rigamonti Salumificio Spa, nello stabilimento di via Stelvio 973, a Montagna in Valtellina, in provincia di Sondrio.

Per i consumatori che non soffrono di allergie o intolleranze al lattosio, il prodotto è sicuro e può essere consumato tranquillamente.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button