Cronaca

Allerta meteo a Napoli: chiusi i parchi ma le scuole restano aperte. La decisione di Manfredi

L'avviso di allerta meteo è di colore arancione per la zona del Napoletano

Parchi chiusi ma le scuole restano aperte a Napoli. Questo è quanto deciso dal sindaco Manfredi. In queste ore la Protezione Civile regionale ha emanato un avviso di allerta meteo valido per la giornata di domani, lunedì 29 novembre:

  • allerta Arancione sulle zone 1,3,5,6,8 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; costiera Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e monti Picentini; Tusciano e Alto Sele; Piana Sele e Alto Cilento; Basso Cilento) per temporali anche forti che potrebbero dare luogo ad un dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante, anche profonda, frane e colate rapide di fango. Previste anche raffiche di vento nei temporali.
  • allerta Gialla sul resto della Campania dove si prevedono precipitazioni sparse, rovesci e temporali, anche intensi e raffiche di vento nei temporali.

Una condizione che potrebbe spingere il neo sindaco Gaetano Manfredi a decidere di sospendere l’attività didattica in presenza.

Allerta meteo, Manfredi non chiude le scuole Napoli

Nel corso delle prime settimane alla guida della città, Manfredi non ha chiuso le scuole in seguito alla diramazione di avvisi di allerta meteo, contrariamente a quanto fatto dal suo predecessore Luigi de Magistris, spesso criticato per scelte ritenute troppo “prudenti”. In passato il neo primo cittadino ha già spiegato di non essere intenzionato a chiudere le scuole se non in presenza di allerta arancioni o rosse: le scuole, dunque, dovrebbero restare chiuse.

Allerta meteo in Campania, la situazione dal 29 novembre

É in vigore fino alle 18 di domani, lunedì 29 novembre, il seguente scenario:

  • allerta Arancione sulle zone 1,3,5,6,8 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; costiera Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e monti Picentini; Tusciano e Alto Sele; Piana Sele e Alto Cilento; Basso Cilento) per temporali anche forti che potrebbero dare luogo ad un dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante, anche profonda, frane e colate rapide di fango. Previste anche raffiche di vento nei temporali.
  • allerta Gialla sul resto della Campania dove si prevedono precipitazioni sparse, rovesci e temporali, anche intensi e raffiche di vento nei temporali.

Il bollettino meteo della Protezione Civile 


 

Articoli correlati

Back to top button