Cronaca

Acerra, scandalo al cimitero: amanti trovati ad avere un rapporto sessuale tra i loculi

Amanti focosi al cimitero di Acerra. Una coppia è stata “beccata” a scambiarsi effusioni nella nuova ala del cimitero di Acerra da una donna la quale si è allontanata indignata cercando i custodi per denunciare l’accaduto.

Amanti al cimitero di Acerra, il racconto

Come riportato da IlRoma, la testimone ha raccontato: “Salita la scala che porta alla nicchia che ospita i resti dei miei genitori, sento provenire dal retro delle nicchie alcuni gemiti. Incuriosita ed anche spaventata, lentamente mi avvicino al luogo da dove sento provenire gemiti e frase sconnesse. Mai mi sarei aspettata di vedere in quel luogo di dolore, due persone semi nude intente ad avere un rapporto sessuale, che nella foga neppure si erano accorte della mia presenza.

Alla vista di quella scena squallida e ripugnante, mi è sfuggito un grido di disappunto, che ha attirato i due nel pieno del loro amplesso, che resisi conto della mia presenza si sono subito staccati, tentando di alzarsi i pantaloni da lavoro che entrambi indossavano. Ho fatto una corsa quasi a perdifiato. Era mia intenzione raccontare l’accaduto ai custodi, ma all’interno dell’ufficio non c’era nessuno“.

Il precedente

Episodio simile nel 2013 nel cimitero di Cimitile, vicino Nola. In quell’occasione la coppia di amanti fu beccata nella cappella di famiglia, nei pressi della tomba del marito della donna.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto