Curiosità

Calcio, l’ultima partita di Andrea Pirlo

NAPOLI. Andrea Pirlo lascia il calcio giocato: nella notte tra domenica e lunedì il New York City ha battuto il Columbus Crew 2-0 nel ritorno della semifinale della Eastern Conference, ma lo scarto di reti non è sufficiente a proseguire il cammino nei playoff Mls.

L’ex fuoriclasse di Brescia, Inter, Milan e Juventus è entrato negli ultimi minuti: l’allenatore Patrick Vieira (altra vecchia conoscenza del calcio europeo e italiano) lo ha mandato in campo proprio per la standing ovation.

Non fortunata la sua esperienza con l’Inter, Pirlo torna al Brescia dove gioca con Roberto Baggio nella stagione 2000-01. Poi, il passaggio al Milan, i trionfi, quindi il passaggio alla Juventus, i trionfi anche in bianconero. Nel 2015 il passaggio al New York City.

Andrea Pirlo è stato protagonista – tra l’altro, segnando un goal al Ghana – della coppa del mondo Germania 2006: quell’anno l’Italia e il calcio italiano, devastati da Calciopoli, si riscattarono con il quarto trionfo mondiale. Nel video qui di seguito, al minuto 03’56”, forse il passaggio più importante della sua carriera.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button