Cronaca

Angela Celentano, prelevato Dna dalla ragazza Sudamericana: risultati tra un paio di settimane

Prelevato il Dna dalla ragazza Sudamericana che somiglia ad Angela Celentano. I risultati dovrebbero arrivare tra un paio di settimane. A pochi giorni dall’ordinanza del gip del tribunale di Napoli che ha ordinato nuove indagini in Turchia, arriva a una svolta la pista sudamericana battuta dal team dell’avvocato Luigi Ferrandino, che sta svolgendo indagini private per conto di Catello Celentano e Maria Staiano, i genitori della bambina scomparsa nel nulla a tre anni il 10 agosto del 1996 sul monte Faito, a Vico Equense, e mai più ritrovata.

Angela Celentano, prelevato Dna dalla ragazza Sudamericana

Le speranze di ritrovare Angela Celentano, la bimba scomparsa nel 1996 sul Monte Faito, sono ancora vive questo grazie anche ad una ragazza sudamericana che le somiglia e che ha dei nei sulla spalla simili a quelli della piccola. Un incontro riservato in un paese nordeuropeo, al termite del quale è stato prelevato il Dna.

A rendere noto questo sviluppo importante è l’avvocato Luigi Ferrendino che difende i coniugi e genitori di Angela. L’incontro è avvenuto tra un collaboratore dello studio dell’avvocato e la giovane.

L’incontro è avvenuto tra un collaboratore dello studio Ferrandino e una giovane donna sudamericana, identificata attraverso alcuni nei sulla schiena, molto simili a quelli che aveva Angela.

L’avvocato: “Fiduciosi della pista Sudamericana”

“Nei giorni scorsi un collaboratore del mio studio, in un Paese nordeuropeo, ha incontrato la ragazza sudamericana che sospettiamo possa essere Angela Celentano ed ha proceduto al prelievo del materiale genetico e a spedirlo al mio studio di Napoli”, afferma ancora l’avvocato Ferrandino, legale dei genitori di Angela, Catello Celentano e Maria Staiano. “Non appena ne sarò in possesso provvederò a inviarlo a uno dei laboratori di mia fiducia specializzati nella individuazione di profili Dna. Conto entro una decina di giorni di poter procedere al confronto del profilo genetico della ragazza sudamericana con il profilo dei signori Celentano”, ha concluso.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button