Cronaca

Anna Siena è morta senza un perché, il racconto della madre

NAPOLI. Anna Siena è morta senza un perché, il racconto della madre sulla vicenda. Giunta due volte al pronto soccorso e rispedita a casa.

Napoli, Anna Siena è morta senza un perché

Di cosa è morta Anna Siena? Poteva salvarsi la donna di 36 anni giunta per due volte al pronto soccorso dell’ospedale dei Pellegrini. Perché non le sono stati praticati esami diagnostici come l’ecografia che è prassi nella pratica clinica della Medicina d’urgenza? Rosaria, la madre, racconta: «Anna aveva una salute di ferro, ma sentiva troppo dolore. I medici l’hanno comunque mandata a casa senza problemi».


anna siena


Il racconto

Rosaria, sua mamma, con la voce rotta dal dolore racconta: «L’ho accompagnata personalmente in ospedale. L’hanno visitata e poi dimessa prescrivendole antidolorifici. Si pensava a una sciatalgia. Avevamo prenotato un’ecografia in un centro per domani. A casa non ha voluto magiare nulla. Sono passati alcuni giorni con gli stessi dolori. Venerdì mattina ci ha svegliati. Mio marito è accorso. Mia figlia diceva di avere caldo, smaniava, aveva l’addome gonfio. Siamo corsi di nuovo in ospedale. È stato inutile. È andata subito in rianimazione. Dopo un’ora è morta. Mia figlia doveva essere salvata».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button