Politica

Area progressista in campo per le elezioni politiche e amministrative 2018

NAPOLI. Sostegno ai candidati del centrosinistra nei collegi uninominali e plurinominali della Campania per le elezioni politiche del prossimo 4 marzo e organizzazione della presenza territoriale in tutta la Campania in vista del voto amministrativo della prossima primavera. Sono stati questi i temi al centro del coordinamento regionale di Area Progressista, il movimento politico guidato da Michele Ragosta, riunito ieri a Napoli.

Elezioni amministrative 2018: i comuni al voto

«Area Progressista – ha spiegato Michele Ragosta – è al lavoro per darsi una struttura capillare in tutte le province campane dove numerosi saranno i comuni al voto per naturale scadenza del mandato o per scioglimento anticipato». In totale sono 93 le amministrazioni comunali da rinnovare. Tra queste, 16 con una popolazione superiore ai 15mila abitanti, tra cui spiccano importanti centri come Castellammare di Stabia, Afragola, Boscoreale, Brusciano, Caivano, Cercola, San Giuseppe Vesuviano e Torre del Greco, in provincia di Napoli; Maddaloni ed Orta di Atella in provincia di Caserta; Pontecagnano e Campagna in provincia di Salerno, oltre al comune di Avellino.

Ecco quando l’assemblea regionale di Area Progressita

«Sabato 17 febbraio terremo un’assemblea regionale per eleggere gli organismi provinciali di Napoli e delle altre province campane. Contestualmente – ha annunciato Ragosta – individueremo per ogni provincia dei referenti che si occuperanno di rappresentare il movimento al tavolo del centrosinistra per la composizione di alleanze e liste per le elezioni comunali. Area Progressista c’è – ha concluso Ragosta – e nelle prossime settimane rafforzerà la sua presenza sul territorio anche con iniziative a sostegno dei candidati del centrosinistra alle elezioni politiche. Un sostegno che non mancherà anche in Lazio e Lombardia, dove nostri candidati sono presenti nelle liste a sostegno di Nicola Zingaretti e Giorgio Gori».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button