Picchia la compagna e viene arrestato negli spogliatoi dello stadio: in manette il difensore dell’Acerrana Alfonso Zobel

arrestato-alfonso-zobel-acerrana

Picchia la compagna e viene arrestato negli spogliatoi dello stadio: in manette il difensore dell'Acerrana Alfonso Zobel con l'accusa di violenza domestica

Il derby per la promozione tra l’Acerrana e la Boys Caivanese è stato interrotto bruscamente dall’irruzione dei Carabinieri, che hanno arrestato il difensore Alfonso Zobel con l’accusa di violenza domestica.

Arrestato il difensore dell’Acerrana Alfonso Zobel

Alfonso Zobel, 35 anni, difensore dall’Acerrana, domenica è stato tratto in arresto dai carabinieri poco prima del fischio d’inizio dell’inizio della partita Boys Caivanese.

Le violenze

L’uomo è accusato di violenza ai danni della compagna, che lo ha denunciato per una serie di episodi di violenza che si sarebbero consumati in un’abitazione del Vomero.

Un passaro sentimentale turbolento

L’uomo, secondo le indagini, non sarebbe nuovo a questo genere di cose. Il 35enne ha già un figlio, nato dal matrimonio con una donna di Ariano Irpino, dalla quale si era separato.

TAG