Cronaca

Napoli, borseggiatore in azione sull’autobus: arrestato dalla Polizia Municipale

Arrestato borseggiatore Napoli. Gli Agenti della Polizia Municipale, appartenenti all’Unità Operativa Avvocata, durante i controlli quotidiani in via Broggia hanno notato una donna che, con fare agitato, discuteva animatamente con un uomo di nazionalità italiana.

Arrestato borseggiatore a Napoli

Gli agenti nell’intervenire apprendevano che la donna era stata borseggiata a bordo di un bus ANM e che, accortasene subito, si era messa a rincorrere il presunto ladro.

Il personale della municipale, avendo individuato nell’immediatezza l’uomo che realmente poteva aver commesso il furto, hanno proceduto alla perquisizione sul posto ed effettivamente gli hanno trovato a dosso il portafogli della donna.

Sia il ladro che la sfortunata  venivano condotti negli uffici dove, in costanza della denuncia di rito sporta dalla donna, il Magistrato disponeva gli arresti domiciliari dell’individuo e, contestualmente, l’accompagnamento coatto per sottoporlo al rito direttissimo. L’uomo, un 41enne del quartiere Vasto, risultava già gravato da numerosi precedenti specifici.

La condanna

L’imputato, avendo accesso al rito abbreviato è stato condannato ad 1 anno e 4 mesi pena sospesa con obbligo di firma presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di zona.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button