Cronaca

Arrestato Carlo Avallone, Figliolia: “Grazie ai carabinieri”

POZZUOLI. «Mi congratulo con i carabinieri e con tutte le forze dell’ordine che hanno reso possibile l’arresto di questa mattina. L’uomo che stava tentando di mettere sotto scacco i nostri quartieri, la nostra città, è finito in manette. L’attenzione alta sul territorio, le segnalazioni dei tanti cittadini, la collaborazione istituzionale, si sono materializzate concretamente in un’unica azione. È una giornata importante per la nostra comunità, che non ha abbassato la guardia in nessun momento, lavorando in silenzio e fattivamente. Grazie in modo particolare agli uomini dell’Arma, che con alta professionalità e senso del dovere, non hanno mai perso di vista l’obiettivo. Con loro possiamo sentirci più sicuri. Sempre dalla parte della legalità».

A dirlo è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia in seguito alla notizia dell’arresto del presunto boss Carlo Avallone, il cosiddetto “boss fantasma”, avvenuto questa mattina ad opera dei Carabinieri della Compagnia di Pozzuoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto