Cronaca

Arrestato 37enne del clan Gionta per estorsione aggravata

Arrestato 37enne del clan Gionta per estorsione aggravata: chiedeva soldi per le famiglie dei carcerati.

Arrestato 37enne del clan Gionta per estorsione aggravata

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Torre Annunziata  hanno dato esecuzione ad un provvedimento definitivo nei confronti di A.I., 37enne, di Torre Annunziata, con  precedenti di polizia, emesso dalla Corte di Appello di Napoli, perché condannato ad una pena detentiva di 6 anni, per il reato di estorsione aggravata. L’uomo, esponente del clan Gionta, chiedeva somme per le famiglie dei carcerati.


polizia


Arrestato esponente del clan Gionta
Il 37enne è stato trovato nella sua abitazione,  nel quartiere conosciuto come “La Murattina”, in seguito ad alcuni appostamenti. L’uomo non ha opposto resistenza ed è stato arrestato e condotto presso la casa Circondariale di Secondigliano.

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button