Cronaca

Beccato per evasione, minaccia i carabinieri: “Vi taglio il collo”

TORRE DEL GRECO. «Se mi arrestate vi taglio il collo»: arrestato per evasione un uomo già noto alle forze dell’ordine, che ha minacciato di morte i carabinieri.

È accaduto a Torre del Greco dove una pattuglia dell’Arma, durante un normale controllo di soggetti agli arresti domiciliari, ha sorpreso F.A. di 50 anni che si era allontanato dalla propria abitazione dove è ristretto per scontare una pena con detenzione domiciliare. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

L’arresto e le minacce

Immediatamente i militari hanno proceduto al fermo dell’uomo che si è opposto all’arresto minacciando i militari: «Se mi arrestate vi taglio il collo». Nel giudizio direttissimo svoltosi ieri Il giudice monocratico Valeria Campanile del tribunale di Torre Annunziata ha convalidato l’arresto dei carabinieri e, non aderendo alla richiesta di carcerazione del Pubblico Ministero, lo ha rimesso agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button