Cronaca

Napoli, quaranta condanne per il clan Mazzarella: i nomi

Circa quaranta arresti per il clan Mazzarella. In totale sono stati comminato oltre quattro secoli di carcere oltre a otto soluzioni. Si è chiuso così in primo grado il processo alla costola mariglianese del clan Mazzarella.

Arresti nel clan Mazzarella, le accuse

Le accuse sono: associazione per delinquere di stampo camorristico, tentato omicidio, estorsione, armi e droga. Reati consumatisi tra Napoli e una vasta area della provincia, tra San Vitaliano, Somma Vesuviana, Pomigliano d’Arco e Marigliano, in particolare il rione Pontecitra, luogo cruciale nella geografia criminale dello storico clan Mazzarella.

I nomi degli arrestati

  • Luigi Esposito (20 anni)
  • Alessandro Sposito (17 anni)
  • Pasquale Esposito (17 anni)
  • Michele Minichini (16 anni)
  • Antonio Foria (14 anni)
  • Luisa De Stefano (12 anni)
  • Daniele Napolitano (10 anni)
  • Salvatore Pasquale Esposito (10 anni)
  • Fortunata Piezzo (7 anni).

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button