Cronaca

Si oppongono all’arresto di un amico, quattro persone in manette

ERCOLANO. Aveva con sé  100 grammi di droga, ma i militari l’hanno colto in flagrante. A finire in manette però sono stati anche gli amici intervenuti in suo aiuto.

I carabinieri di Ercolano hanno arrestato quattro persone del posto. Si tratta di Gennaro Di Matola, 36 anni, Rossella Abbrunzo, 38 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine e di due incensurati, Carlo Abbrunzo , 23 anni e Salvatore Formisano, 20 anni.

Di Matola è stato arrestato perché trovato in possesso di circa 100 grammi di hashish in stecchette. In seguito, nel corso di perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto anche una pistola a salve privata di tappo rosso.

Gli altri sono stati arrestati per avere opposto resistenza all’arresto del loro amico, insieme al quale hanno procurato lievi lesioni ai militari, guaribili in due giorni.

I quattro si trovano ora ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button