Cronaca

Arriva la delibera per i trapianti pediatrici al Monaldi, sospesa la protesta

NAPOLI. Arriva il nuovo modello organizzativo per i trapianti pediatrici nell’ospedale Monaldi di Napoli. L’Azienda dei Colli ha, infatti, adottato, con la deliberazione 56/2018 pubblicata sul sito aziendale, il nuovo modello organizzativo proposto dal direttore del dipartimento di Cardiochirurgia, Antonio Corcione. A riportare la notizia è il quotidiano Il Mattino.

La delibera

«La delibera è sicuramente una buona notizia, siamo contentissimi del risultato ma è solo l’inizio» commenta la madre di un ragazzino trapiantato,  Dafne Palmieri, presidente del Comitato dei genitori dei bambini trapiantati. Sempre in prima linea nella protesta, sta attuando uno sciopero della fame, che però sospende a giusta ragione dopo ben nove giorni.

La protesta

Gli scorsi giorni, assieme ad altri genitori, Dafne Palmieri è perfino salita sui tetti del nosocomio. Con la deliberazione si formalizza l’organizzazione delle attività di trapianto cardiaco evidenziando l’attribuzione delle competenze per l’assistenza dei pazienti per fasce d’età.

Articoli correlati

Back to top button