Cronaca

Assembramenti nella movida: a Napoli 283 interventi della Municipale

Ancora molti assembramenti nella movida Napoli. Nel fine settimana gli agenti della Polizia Municipale sono intervenuti 283 volte per segnalazione di assembramenti nelle zone della movida napoletana, in special modo tra Chiaia, il centro storico e il Vomero.

Assembramenti nella movida a Napoli, il bilancio del weekend

Sono scesi in strada ben 264 agenti che si sono occupati degli accertamenti alle attività commerciali e dei pattugliamenti in strada. Complessivamente sono state controllate oltre mille persone, i denunciati e i sanzionati sono 11; di questi, 5 per consumo o somministrazione di alcolici fuori orario o a minorenni.

Le sanzioni

Una attività del Vomero è stata denunciata per la vendita di alcol oltre l’orario consentito. Sempre al Vomero, in via Aniello Falcone, poco dopo mezzanotte gli agenti hanno fermato un ragazzo minorenne che stava bevendo alcolici; il ragazzo è stato affidato alla famiglia; stessa scena a via Scarlatti e via Morghen, dove sono stati sanzionati dei maggiorenni. Per le persone trovate a bere in strada dopo le 22 è scattata la sanzione di 400 euro per inosservanza alle norme anti contagio.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button