Cronaca

Auchan, furto in gioielleria, bottino da 100mila euro

Auchan, furto in gioielleria, bottino da 100mila euro. Cassaforte portata via e in un attimo tutti i gioielli spariti insieme ai ladri.

Auchan, furto in gioielleria, bottino da 100mila euro

Furto in gioielleria, bottino da centomila euro: portata via anche la cassaforte. È quanto successo alla gioielleria ‘Desideri d’Oro’ che si trova in uno dei padiglioni all’interno dell’area del parco commerciale Auchan di Giugliano. I ladri sono entrati in azione poco prima delle cinque di questa mattina. Dopo aver forzato la serranda d’ingresso del padiglione, dove vi sono altri negozi, hanno effettuato un foro nella saracinesca del negozio di gioielli e si sono impossessati di buona parte dei monili per un valore di oltre centomila euro, per poi dileguarsi.


gioielli-2-2

Il titolare del negozio

«Sono molto arrabbiato per quello che è successo – ha spiegato il titolare del negozio Clemente Di Girolamo -. È è il secondo furto in meno di due mesi, mi avevano colpito già nello scorso dicembre. Mi chiedo come sia possibile pagare grosse cifre per una sicurezza interna di Auchan che non fa il proprio dovere, com’è possibile che i ladri abbiano segato la serranda e nessuno abbia visto nulla? Sicuramente non è un’azione da pochi minuti, ed è inconcepibile che chi è chiamato a garantire la nostra sicurezza non si sia accorto di quanto stesse succedendo».

L’imprenditore spiega che «dopo il primo furto mi era stato assicurato che in zona ci fossero delle telecamere, ma di queste non c’è traccia. Ho dovuto ricorrere personalmente ad un’altra società, la Union Security, e sono stati loro ad avvisarmi di quanto successo stanotte. Dalla vigilanza del parco commerciale non ho avuto alcuna notizia, sono seriamente intenzionato ad adire le vie legali per tutelarmi, così non si può andare avanti».

L’arrivo della sicurezza

L’arrivo degli agenti della sicurezza ha evitato che i ladri potessero razziare altri negozi e secondo gli investigatori ad agire sarebbero state quattro persone a bordo di una Bmw nera, auto incrociata a tutta velocità nei pressi del parco commerciale da una seconda pattuglia. Sul posto sono giunti gli agenti del commissariato di Giugliano che hanno avviato le indagini.

Articoli correlati

Back to top button