Cronaca

Autisti Anm via dai bus: faranno gli ispettori

NAPOLI. Autisti Anm via dai bus: faranno gli ispettori nei depositi per controllare che i pullman partano ed arrivino secondo gli orari prestabiliti.

Autisti Anm diventano ispettori

Via dai bus 40 autisti dell’Anm. Andranno a fare gli addetti all’esercizio, ovvero: gli ispettori nei depositi per controllare che i pullman partano e arrivino in orario. La promozione, però, richiede il possesso di determinati requisiti: non più di 36 giorni di assenze negli ultimi 2 anni e superare un concorso interno. La figura dell’addetto all’esercizio attualmente viene coperta provvisoriamente, e parzialmente, da autisti che ruotano ogni 6 mesi. Il concorso, invece, prevede di istituirne 40 stabili. L’azienda però ha anche carenza di autisti. Per garantire l’esercizio su gomma sta infatti predisponendo un bando per assumere, tramite agenzia interinale, 100 nuovi autisti con contratti a tempo determinato.


anm


In totale, ad oggi, ne risultano circa 800, distribuiti su più turni, per un parco veicolare di circa 590 bus, di cui mediamente ogni giorno ne escono solo 250, a causa di guasti, manutenzione o mancanza di personale, ammalato o indisponibile. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button