Cronaca

Auto si schianta contro un furgoncino ad Arzano, Mario e Francesca morti sul colpo: c’è anche un ferito grave

Auto si schianta contro un furgoncino ad Arzano: Mario Esposito, 47enne napoletano e Francesca Morelli di 38 anni sono morti sul colpo per le gravi ferite riportate nell’impatto. I fatti sono avvenuti poco fa. Una terza persona è rimasta ferita gravemente.

Arzano, auto contro furgoncino: due morti

Un tragico incidente stradale si è verificato poco fa ad Arzano. L’incidente ha coinvolto due veicoli e ha causato la morte di due persone, mentre un terzo individuo è rimasto gravemente ferito. L’evento ha scosso la comunità locale e ha sollevato interrogativi sulla sicurezza stradale nella zona.

La dinamica

L’incidente è avvenuto intorno alle 09:30 di questa mattina, lunedì 8 luglio, lungo la Strada Statale 87, all’altezza del Km 17.5, nei pressi del centro abitato. I due veicoli coinvolti, un’auto e un furgone, si sono scontrati frontalmente per cause ancora da accertare. La violenza dell’impatto ha causato l’immediata morte di due persone, mentre il conducente dell’auto, un uomo di 35 anni, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli.

Chi sono le vittime

A perdere la vita sono Mario Esposito, un 47enne residente a Napoli, che era alla guida del furgone e Francesca Morelli, 38enne originaria di Arzano, passeggera dell’auto coinvolta nello schianto. Entrambi sono morti sul colpo.

Il ferito grave, invece, è Giuseppe Ferraro di 35 anni, residente ad Arzano, che è stato estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco e trasportato d’urgenza in ospedale. Le sue condizioni sono critiche.

Alcuni testimoni oculari hanno raccontato che il furgone stava procedendo in direzione sud mentre l’auto viaggiava verso nord. La causa dello scontro potrebbe essere attribuita a un possibile errore di manovra o a problemi di visibilità causati dalle condizioni meteorologiche. Tuttavia, le indagini sono ancora in corso per determinare le cause esatte dell’incidente.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Napoli che hanno estratto il ferito dalle lamiere e hanno messo in sicurezza l’area, i sanitari del 118 che hanno trasportato il malcapitato in ospedale e constatato il decesso delle due vittime e la Polizia Stradale per la gestione del traffico e l’avvio delle indagini per accertare le cause dell’incidente.

La Sicurezza Stradale a Arzano

L’incidente di oggi riaccende il dibattito sulla sicurezza stradale nella zona di Arzano. Recentemente, sono state avanzate richieste per un potenziamento delle misure di sicurezza lungo le strade principali e secondarie della città, specialmente lungo la Strada Statale 87.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio