Cronaca

Ischia, ubriaco corre in auto nella zona pedonale: persone in fuga per evitare di essere investite

Auto invade la zona pedonale, notte di paura ad Ischia dove una Bmw si è fiondata contromano all’interno del corso

Notte di follia ad Ischia dove un’auto ha invaso la zona pedonale. Una follia, compiuta mentre era in uno stato di alterazione sembra a causa di uno stato di ubriachezza. Ma nella notte appena trascorsa poteva davvero consumarsi una tragedia su Corso Luigi Manzi, a Casamicciola Terme. nell’area pedonale ubicata nel cuore della cittadina termale.

Auto in zona pedonale, follia ad Ischia

Da Piazzale dell’Ancora una Bmw si è fiondata contromano all’interno del corso: la scena non è sfuggita all’attenzione di uno dei vigilanti privati assunto dal Comune in questo mese di agosto che via radio ha immediatamente allertato i colleghi che hanno provveduto a far allontanare dalla strada tutti gli avventori, tra i quali diversi ragazzi. L’auto ha proseguito la sua folle corsa fino all’altezza del Bar Calise, dove è stata bloccata dai vasi di piante.

I soccorsi

Dopo l’intervento di Pasquale Tramontano, Fabio Pirozzi, Raffaele Tammaro e Pasquale Amabile il conducente della vettura è stato bloccato dalla macchina di servizio della Prestige srl, con a bordo Giovanni D’Abundo e Domenico Buono, prima che lo stesso provasse ad allontanarsi dalla zona in retromarcia. Sul posto sono giunti poi gli agenti del commissariato di polizia di Ischia, che hanno identificato l’uomo, originario di Giugliano, che è stato condotto presso gli uffici di via delle Terme. Ed è stato sottratto anche ad un verosimile linciagio, vista l’ira della folla inferocita che gli si stava scagliando contro.

Articoli correlati

Back to top button