Cronaca

Baby gang, ancora una sassaiola contro un bus: vetri rotti e paura a bordo

NAPOLI. Ennesima sassaiola contro un bus. Questa volta è toccato ad un mezzo della linea 455 dell’Anm che collega Torre Annunziata a piazza Garibaldi. Il pullman è stato preso di mira da una baby gang che, intorno alle 4.30 del mattino, ha frantumato due vetri dei finestrini scatenando il panico tra i passeggeri a bordo.

Sassaiola contro un bus Anm

«L’episodio – racconta Adolfo Vallini (Usb) a Il Mattino – è accaduto attorno alle 4,30 sulla linea notturna 455, partita da Torre Annunziata (zona Palazzone) per raggiungere la stazione centrale di Napoli. Giunta in corso San Giovanni, all’altezza Croce Rossa, è stata vittima di una sassaiola ad opera di una baby gang composta da 5-6 ragazzini. Una delle pietre lanciate ha oltrepassato l’intero abitacolo del bus mandando in frantumi due vetri. Forte lo spavento a bordo del bus per gli utenti che prendono il bus all’alba per andare a lavoro. Fortunatamente nessuno si è trovato sulla traiettoria della pietra. L’ennesima bravata ad opera di piccoli delinquenti – conclude Vallini – Un attentato alla sicurezza dei trasporti. Il territorio necessita di maggiore controllo e prevenzione da parte dello Stato a tutela dei cittadini e degli operatori del settore».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button