Cronaca

Pugno duro a Bacoli, rimosse 20 auto e multati 200 veicoli in sosta vietata

Pugno duro a Bacoli contro la sosta vietata. La scorsa notte, 5 luglio, la polizia municipale, con i carabinieri, la guardia di finanza e la polizia di stato, hanno effettuato una serie di controlli a tappeto tra il porto di Baia ed il litorale di Miseno e Miliscola. Sono state rimosse e multate diverse automobili. Lo rende noto, con u n post su Facebook, il sindaco Josi Gerardo Della Ragione. Ecco tutti i dettagli.

Bacoli, multate e rimosse auto in sosta vietata

“Ieri notte abbiamo rimosso più di venti auto con il carro gru e multato oltre duecento veicoli in sosta vietata. Pugno duro a Bacoli contro chi viola le regole. Con posti di blocco tra il porto di Baia ed il litorale di Miseno e Miliscola. Per sanzionare gli incivili e controllare lo stato di lucidità di chi guida moto ed automobili. Grazie alla sinergia tra Polizia Municipale, Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, continuiamo a controllare la movida estiva che attraversa la nostra città. È assolutamente consentito il divertimento. Ma va vissuto nel rispetto delle regole. C’è ancora tantissimo da fare. Con l’aiuto di tutti, faremo sempre meglio. Un passo alla volta”.


Leggi anche:

Articoli correlati

Back to top button