CronacaPolitica

Bambini senza mensa: le accuse a de Magistris

Bambini senza mensa: le accuse a de Magistris di Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e consigliere comunale di Forza Italia a Napoli.

Bambini senza mensa: le accuse

«Lunedì migliaia di bambini residenti nella prima municipalità di Napoli avranno purtroppo una pessima sorpresa: le loro scuole non offriranno più il servizio della mensa scolastica. Un regalo del sindaco De Magistris e dell’Amministrazione comunale, che ha prima assegnato il servizio a una impresa non idonea e poi ha di fatto impedito l’uso dei fondi esistenti per assicurare il servizio nei prossimi mesi. È l’ennesima prova di inefficienza e incapacità da parte dell’amministrazione di De Magistris». Così Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e consigliere comunale di Forza Italia a Napoli, in una nota.


Mara-Carfagna


«Spesso ci lamentiamo giustamente per l’assenza di fondi comunali per le mense scolastiche, in questo caso il sindaco di Napoli riesce a non utilizzare fondi che invece ci sono, lasciando 10 scuole e migliaia di bambini senza la mensa. Occorre un intervento urgente del Comune di Napoli, senza il quale le scuole di Chiaia, Posillipo e San Ferdinando resteranno senza un servizio essenziale per i bambini e le loro famiglie» conclude l’esponente di Forza Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button