Cronaca

Bambino di 6 anni aggredito da un rottweiler nel napoletano

ACERRA. Ieri sera un bambino di 6 anni è stato aggredito da un rottweiler su Corso della Resistenza. Il bimbo, in compagnia della mamma, è stato attaccato dal cane che, secondo alcuni testimoni, non era tenuto al guinzaglio dal suo padrone. Quest’ultimo, come riporta Teleclubitalia.it, ha rischiato il linciaggio da parte della folla presente sul posto.

Il piccolo è stato subito trasportato nella Casa di Cura Villa dei Fiori di Acerra. Non è in pericolo di vita. Il proprietario del rottweiler, attaccato anche dall’adirata mamma del bambino aggredito, si è salvato solo grazie all’intervento tempestivo delle forze dell’ordine.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button