Cronaca

Pozzuoli, bambino di 4 anni muore affogato in piscina: 5 indagati

Un bambino di 4 anni è affogato a Pozzuoli mercoledì sera. La tragedia si è consumata nella piscina del lido “Kora” di Lucrino durante un matrimonio. A perdere la vita Davide M. secondo di tre figli di una coppia di Maddaloni. Ora si indaga per omessa vigilanza.

Bambino affogato a Pozzuoli, la tragedia

La dinamica non è ancora del tutto chiara. Pare che il piccolo, dopo essersi allontanato dai genitori è finito in piscina dove altri bambini stavano facendo il bagno. Un’animatrice ha però notato il corpo del piccolo esanime e si è tuffata in acqua per recuperarlo. Inutili però i tentativi di rianimazione e la corsa al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli dove è stato constatato il decesso.

Le indagini

Sono per ora cinque le persone indagate per la morte del bambino di Maddaloni morto a seguito dell’annegamento nella piscina del lido “Kora” a Pozzuoli mentre si festeggiava una festa di nozze. Le persone destinatarie dell’avviso di garanzia sono il proprietario del locale, i genitori e i due animatori.

Tra lunedì e martedì sarà eseguito l’esame autoptico disposto dalla Procura, per ora i cinque indagati sono il frutto di prime valutazioni fatte dagli investigatori.

Articoli correlati

Back to top button