Cronaca

Bambino di 6 anni colpito da ictus: salvato in ospedale

Un bambino di 6 anni è stato colpito da ictus. All’ospedale infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino, “per la prima volta al mondo, in età pediatrica è stato salvato un bambino di 6 anni colpito da ictus con l’inserimento di uno stent a livello di una arteria cerebrale con un intervento mininvasivo. Un’operazione diretta sui vasi che, a nostra conoscenza, in queste condizioni non era mai stato eseguito su un paziente pediatrico”. Lo comunica in una nota l’Aou Città della Salute e della Scienza di Torino.

Bambino di 6 anni colpito da ictus

“L’intervento è tecnicamente riuscito ed il bimbo – aggiunge l’azienda ospedaliera in una nota riportata dall’Adnkronos – presenta un significativo e costante miglioramento delle sue condizioni”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button