Cronaca

Romeo, bambino napoletano di 11 anni, ucciso in vacanza sulle strisce pedonali

Bambino di Napoli morto a Terracina: il dramma di Romeo. Per cause ancora da accertare, è stato investito da un’auto guidata da un ragazzo

Era originario di Napoli il piccolo Romeo Golia, bambino morto Terracina. Si trovava con la sua famiglia in vacanza: una vacanza trasformata in tragedia dopo che il bambino di 11 anni è stato travolto al passaggio di un’auto sulle strisce pedonali nella tarda serata di venerdì 5 agosto mentre si trovava in strada con la mamma e alcuni familiari con lui in vacanza nella località laziale.

Bambino di Napoli morto a Terracina: il dramma di Romeo

Vani si sono rivelati i soccorsi per il bambino. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118, il piccolo è stato trasferito d’urgenza al Bambino Gesù di Roma. Romeo è morto per la gravità delle ferite riportate poco dopo il ricovero. Un incidente verificatosi lungo la nazionale Appia, nel tratto di strada all’altezza del ristorante La Capannina e nei pressi del Tempio di Giove, fuori dal centro ma particolarmente frequentato nelle serate estive come riportato dal Corriere del Mezzogiorno.

La ricostruzione

Stando a quanto è stato ricostruito finora, il bambino si trovava con la madre ed alcune zie. Stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali quando, per cause ancora da accertare, è stato investito da un’auto guidata da un ragazzo originario di Fondi. Sul posto, con la polizia locale, sono intervenuti anche gli agenti del polizia stradale che sono ancora impegnati nel ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. La posizione del giovane alla guida dell’auto resta al vaglio degli investigatori.

Conducente positivo al drug test: sarà indagato per omicidio stradale

Trattenuto e sottoposto ai test per alcol e droga, sarebbe stato positivo a quello per gli stupefacenti. Nelle prossime ore sarà iscritto al registro degli indagati con l’accusa di omicidio stradale da parte della Procura di Latina che ha aperto un fascicolo d’inchiesta.

Articoli correlati

Back to top button