Banconote false a Napoli, in arresto coppia di siciliani

banconote false

Coppia di siciliani in arresto per possesso di banconote false a Napoli. I due erano già noti alle Forze dell'ordine per reati analoghi

NAPOLI. Coppia di siciliani in arresto dopo esser stata trovata in possesso di un’ingente quantità di banconote false a Napoli. I due erano già noti alle Forze dell’ordine per reati di simile entità.

Banconote false a Napoli, coppia di siciliani in auto con 4000 euro

L’operazione è stata condotta dai carabinieri del reggimento “Campania” in collaborazione con i colleghi della compagnia stella. Protagonisti dell’episodio Roberto e Antonio Cageggi, originari della Sicilia, rispettivamente di 32 e 24 anni. Entrambi già noti per reati analoghi, i due si trovano ora in stato di fermo presso il carcere di Poggioreale.


arresto-carabinieri


La dinamica dell’operazione

I militari li hanno notati in via Foria all’angolo con via Rosaroll. Insospettitisi, gli agenti li hanno bloccati: i due erano a bordo di un’auto e sotto il sedile del conducente, avvolte in carta di giornale, c’erano 200 banconote da 20 euro false.

TAG