Cronaca

Banda del buco a Napoli, colpo nel cuore della città: dipendenti in ostaggio e bottino da migliaia di euro

La banda del buco a Napoli colpisce ancora. I criminali hanno messo in atto una rapina nel cuore della città, in piazza Carità, nella Banca Popolare di Milano. Ai dipendenti, tenuti in ostaggio per circa 45 minuti, sono state puntate pistole al volto. I malviventi erano entrati nell’istituto di credito bancario attraverso il sottosuolo dai locali dell’archivio.

Banda del buco a Napoli, i dettagli del colpo

Le quattro persone armate di pistola erano vestite con tute bianche, guanti e volti travisati. Dopo circa 45 minuti di attesa per lo scattare dei timer di apertura delle casseforti i rapinatori sono scappati dal foro utilizzato per entrare. Portate via decine di migliaia di euro. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia, Dante 11 e gli equipaggi dell’ufficio prevenzione generale della Questura oltre alla polizia scientifica, i sommozzatori e gli addetti del Comune di Napoli per il sistema fognario.

Articoli correlati

Back to top button